Paralimpiadi – Nel 2020? La sfida è nei quattro anni precedenti

tokyo 2020
Le Paralimpiadi di Tokyo 2020. E le Olimpiadi di Tokyo 2020

Fra quattro anni le Olimpiadi, eh“.
Penso sia importante che io chiuda l’esperienza paralimpica con un riassunto, diciamo così, ordinato , di emozioni e momenti.
Tante sono le persone che mi hanno detto che a Tokyo vorrebbero vedermi alle Olimpiadi, insomma, quelle che vengono prima delle Para. 

Allora. La questione è la seguente. Per me, il prestigio e il piacere di aver partecipato alle Paralimpiadi come giornalista è il medesimo che un giornalista può provare quando racconta di un fato di dimensioni internazionali. Le Olimpiadi – molto più semplicemente – sono più seguite, sono più “famose”.

La vera sfida, per me, non è arrivare da qualche parte, arrivare a Tokyo e con un mesetto di anticipo. Per me, la vera sfida è vedere il doppio dei giornalisti italiani accreditate alle Olimpiadi del 2020. E’ far crescere non solo un movimento ma un modo di vivere, una cultura del possibile e non del diverso. Quella delle abilità residue e non delle disabilità evidenti.

Era così, per dirvelo.

Paralimpiadi PyeongChang 2018
I Giochi Paralimpici coreani del 2018 a PyeongChang.

Ps: ah, prima ci sono le Paralimpiadi invernali di Pyeongchang 2018. E questa è davvero una sfida vera. Io odio la neve e se vedo una seggiovia mi sento male. Sempre per dirvelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *